Guida all’installazione da zero di Mac Os X da Penna USB

In questa guida vedremo come fare un’installazione pulita di OSX per Mac. Per installazione pulita o da zero, si intende un’installazione di OSX eseguita cancellando e formattando completamente il disco di sistema.

Non potendo fare la formattazione da Utility Disco del Mac che vogliamo formattare, si procede creando un’installazione avviabile da pen drive, chiamata anche USB Bootable,  così da lanciare il processo di formattazione, direttamente dalla chiavetta.

Requisiti di base:

  1. Pen drive USB con almeno 8 gb di capienza.
  2. Il pacchetto d’installazione di MacOs (Sierra, El Capitan, etc…)

* Attenzione la penna USB  verrà formattata e verranno cancellati tutti i dati in essa contenuti.

Come creare una pen drive USB bootable con MacOs:

    1. Collegare la chiavetta USB al nostro Mac
    2. Lanciare l’applicazione Utility Disk
      Utility Disco
    3. Selezionare dai driver esterni la Pena USB da utilizzare
    4. Premere il bottone “Inizializza”
    5. Nella finestra di inizializza diamo un nome alla nostra partizione esempio “sierra” senza spazi e tutto minuscolo, ora selezioniamo le seguenti voci: “OS X esteso (journaled)” e “Mappa partizioni GUID” e premiamo il bottone Inizializza.
      Inizializza Disco
    6. Andiamo nella scheda: Partizioni, andiamo fino alla casella ad elenco: scheda partizioni e selezioniamo: 1 partizione. Ci spostiamo alla voce: Nome e scegliamo un nome, ad esempio: sierra. Scriviamolo senza spazi e in minuscolo.
    7. Avviamo l’applicazione terminale.
      Terminale
    8. Incoliamo il seguente comando e premiamo Invio, questa operazione potrebbe durare una 1/2 oretta:
      sudo /Applications/Install\ macOS\ Sierra.app/Contents/Resources/createinstallmedia --volume /Volumes/sierra --applicationpath /Applications/Install\ macOS\ Sierra.app --nointeraction
    9. Ora vi verra richiste l’autenticazione, digitate la vostra password e attendete finche il terminale non vi rispondera con un done.
      Password:
      Erasing Disk: 0%... 10%... 20%... 30%...100%...
      Copying installer files to disk...
      Copy complete.
      Making disk bootable...
      Copying boot files...
      Copy complete.
      Done.
      MacBook:~ User$ 

A questo punto abbiamo completato la creazione della chiavetta bootable e possiamo riavviare con la chiavetta inserita nel nostro MAC e procedere con l’installazione pulita del nostro nuovo OSX da Zero.

Installiamo il Mac Os X da USB bootable

ATTENZIONE la seguente procedura cancellerà tutti i dati presenti sul vostro Mac, per questo motivo assicuratevi di aver provveduto a fare una copia dei dati o un backup su un supporto esterno, non iniziate questa procedura se non sicuri di aver salvato tutti gli eventuali dati.

  1. Inseriamo la nostra penna USB appena preparata nel nostro MAC
  2. Eseguiamo un Riavvio del Mac
  3. Dopo pochi secondi dovrebbe comparire una schermata ove vi viene chiesto di scegliere il disco di avvio, selezioniamo con le frecce la chiavetta USB e premiamo Invio.
  4. A questo punto partira la procedura guidata di installazione OS X
  5. Dall’elenco degli strumenti disponibili selezioniamo Utility Disco e premiamo su Continua
    Utility macOS
  6. Selezioniamo il disco interno sul quale vogliamo eseguire l’installazione e premiamo il bottone Inizializza
  7. Nella finestra Inizializza., diamo un nome e assicuriamoci che sia selezionato  il formato “Mac OS esteso (journaled)”  e il tipo di partizione “GUID” e avviamo la formattazione
    Selezione Disco
  8. Completata la formattazione del disco chiduamo l’applicazione Utility Disco facendo click sulla X
  9. Ora selezioniamo Installazione macOS e premiamo il bottone Continua
    Installazione OSx
  10. Seguiamo le indicazioni e accettiamo le condizioni di Apple facendo click su Continua
    Installazione OSx 2
  11. Selezioniamo il disco appena formattato su cui andremo a montare maxOS X e premiamo Installa
    installation_osx_5
  12. Ora non ci rimane che attendere la copia del software
    installation_osx_6
  13. Dopo un eventuale riavvio del sistema attendiamo il completamento dell’installazione
    installation_osx_7
  14. Completato quest’ultimo processo il tuo MAC è pronto per essere utilizzato come nuovo.

20 Visite totali, 1 visite odierne